Articolo

mercoledì 22 febbraio 2012  

Tu sei qui: Home » Interventi in aula » Intervento in aula: 17.01.2011 Contenzioso Sigg. Matteini/Comune

Calendario
ottobre: 2017
L M M G V S D
« lug    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Intervento in aula: 17.01.2011 Contenzioso Sigg. Matteini/Comune

CONTENZIOSO SIGG. MATTEINI/COMUNE DI PISTOIA PER FABBRICATO POSTO IN LOCALITÀ S. AGOSTINO ALLA VIA BURE VECCHIA SUD – TRANSAZIONE.

IL CONSIGLIERE SIMIONATO PRENDE LA PAROLA E COSI’ INTERVIENE

Sarò molto breve. Si tratta di una faccenda che risale a anni fa, quindi è abbastanza lontana nel tempo, per cui non ho avuto la diretta conoscenza della cosa, se non ultimamente. Sarò breve proprio perché, essendo una cosa che risale a parecchi anni fa e che io purtroppo non essendoci all’epoca non ho avuto modo di seguire puntualmente etc., anch’io come diceva il Cons. Borchi sono comunque stupefatta di trovarmi ancora di fronte a una situazione secondo me assurda, nel senso che vengono fatte delle operazioni in modo bizzarro, senza tenere conto delle conseguenze, come fu all’epoca della famosa contestazione che ci fu con Matteoni, situazioni che potevano essere benissimo previste e che invece, pure nella semplicità della cosa, non vengono valutate nella giusta misura e si va avanti sbagliando, senza rendersi conto dei danni che poi potrebbero nascere da questi comportamenti.

Ovviamente anch’io sono stupita di fronte al fatto che ci sia una transazione che va al di là delle richieste fatte dal proprietario, non si capisce come mai si arriva addirittura a questa soluzione. Non si capisce perché la nostra Amministrazione Comunale non senta mai il dovere di dimostrare ai cittadini come spende il denaro pubblico e siccome sono operazioni fatte male, come ne sono successe altre in passato, non ho mai sentito una volta, perché sbagliare per l’amor del cielo si può anche sbagliare, non voglio mica dire, anche se qui francamente mi sembra una cosa fatta proprio con leggerezza, ma al di là di questo si può anche sbagliare, ma a me non è mai capitato di sentire, una volta che fosse una volta, qui dentro in questo Consiglio Comunale da che ci sono io, e non è tanto è vero, però nel giro di quasi 3 anni non sono mai riuscita a sentire una volta che qualcuno dicesse “signori, è vero abbiamo sbagliato e ora si pagano le conseguenze, ora purtroppo non c’è altro da fare e si fa così”, però mai una volta che senta fare un’autocritica, che ci si scusi con i cittadini per gli errori fatti, mai una volta che ci si renda conto che il denaro è pubblico, che i soldi sono anche nostri.

Allora io mi chiedo se noi amministratori dobbiamo fare un’operazione, possibile che non ci chiediamo se fosse fatta con i miei soldi…

Pubblicato in: Interventi in aula | Nessun commento »

Lascia un commento

Devi accedere all'area riservata per lasciare commenti.


lunedì 23 ottobre 2017

Aggiornamenti in tempo reale (RSS) | Assistenza tecnica | Realizzazioni ilmente