Articolo

sabato 31 dicembre 2011  

Tu sei qui: Home » Blog » Proponimenti del Sindaco Renzi come dire “Scambiamoci un segno di pace”

Calendario
gennaio: 2018
L M M G V S D
« lug    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Proponimenti del Sindaco Renzi come dire “Scambiamoci un segno di pace”

Pistoia 31/12/2012

COMUNICATO STAMPA

Per coloro ai quali fossero sfuggiti, ecco i buoni proponimenti di Matteo Renzi per il 2012. Che non è un sindaco qualsiasi, ma uno che incarna il sedicente “nuovo che avanza”.
“Che cosa c’è di più odioso di chi vive di rendita?” si domanda il sindaco Renzi.
Parole che potrebbero essere uscita dalla bocca di Robespierre o di Pol Pot. Parole in libertà per ribadire la giustezza delle misure che a Firenze inaspriranno le tasse sulle seconde case.
Un povero cristo che con soldi tassati acquista un appartamentino pagandoci tutte le tasse del caso e continua annualmente a pagare quello che gli viene richiesto come ICI e che sull’eventuale affitto paga le sue belle tasse, ecco signori, una creatura spregevole. Alla stregua di un usuraio o di uno che fa la borsa nera dei farmaci salvavita.
Caro Renzi, si vergogni di aver detto una simile sciocchezza che, se si limitasse ad esprimere i di lei limiti, meriterebbe quasi di passare inosservata.
Il problema, e forse lei non se ne rende neanche conto, è ben più grave. Si torna a colpevolizzare chi ha qualcosa, il fatto di possedere un cespite diventa un crimine ed il possessore un “nemico del popolo”.
Ecco la sua grave colpa: alimentare l’odio sociale in un momento in cui la crisi accentua le tensioni tra gruppi sociali. Trovare i nuovi untori da dare in pasto alla rabbia della gente.
A quando cammelli e crune d’ago, sindaco. Meno male che l’accesso al regno dei cieli non è regolamentato dalle sue porte telematiche.

Daniela Simionato
Capogruppo LegaNordT

Pubblicato in: Blog | Rassegna stampa | Nessun commento »

Lascia un commento

Devi accedere all'area riservata per lasciare commenti.


mercoledì 17 gennaio 2018

Aggiornamenti in tempo reale (RSS) | Assistenza tecnica | Realizzazioni ilmente