Articolo

martedì 11 luglio 2017  

Tu sei qui: Home » Blog » Perché tanti anni di silenzio

Calendario
ottobre: 2017
L M M G V S D
« lug    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Perché tanti anni di silenzio

Questo sito è fermo dal 2013, per una precisa scelta politica. Ho chiuso con tutti i partiti e quindi non ho più partecipato alla vita politica attiva di questa città. Le ragioni sono molteplici, ma alla fine si possono riassumere in una semplice frase: delusione.

Delusione, come è accaduto a tanti, ma in particolare a me, che mi sono dedicata con impegno, serietà, abnegazione, a questa città unicamente nella speranza di contribuire al suo miglioramento e al miglioramento della qualità della vita dei suoi cittadini, senza alcun ritorno. Anche per questa assenza di ritorno, ci sono più ragioni, che ora non sto ad elencare. Ormai è tutto passato. Ma è chiaro che questa delusione mi ha portato ad allontanarmi dalla politica e dai partiti nei quali non mi riconoscevo più. Era un momento storico e politico particolare. Sentivo di aver dato e fatto la mia parte, seriamente e onestamente. E così ho chiuso.

Ora a distanza di cinque anni finalmente, c’è stata la svolta sperata e insperata perché ci sembrava irraggiungibile. C’è stata l’agognata “rivoluzione”, l’elezione del Sindaco Alessandro Tomasi, sostenuto dal centro destra, una rivoluzione democratica e pacifica, che ci ha ricompensato di tutti gli insuccessi precedenti e immeritati, della delegittimazione continua e sistematica da parte della sinistra che da settantun anni ha governato questa città. Finalmente il risveglio: il 25 aprile festeggiamo la liberazione e la resistenza, il 25 giugno 2017 giorno dell’elezione di Alessandro Tomasi, festeggiamo la liberazione dal regime che ci ha governato finora. perché di regime si trattava.

Io come privata cittadina ho sostenuto Alessandro Tomasi, che è persona onesta, seria ,capace, esperta ,umile ,disponibile all’ascolto, che con entusiasmo, buona volontà e tanto impegno e lavoro finalmente ci ha portati alla meta.Ho molta fiducia in lui anche perché ho avuto modo di conoscerlo e di essergli accanto durante il mio quinquennio come consigliera d’opposizione.

Auguro a lui e alla sua ottima squadra un buon lavoro e tanto successo che si tradurrà nel successo di Pistoia.

Pubblicato in: Blog | Rassegna stampa | Nessun commento »

Lascia un commento

Devi accedere all'area riservata per lasciare commenti.


sabato 21 ottobre 2017

Aggiornamenti in tempo reale (RSS) | Assistenza tecnica | Realizzazioni ilmente