Articolo

venerdì 28 ottobre 2011  

Tu sei qui: Home » Blog » MERCI FALSE, IPOCRISIE VERE

Calendario
ottobre: 2017
L M M G V S D
« lug    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

MERCI FALSE, IPOCRISIE VERE

Passeggiando, come da tanto tempo non mi succedeva, per la Firenze del centro storico, sono rimasta colpita, oltre che da un’impressione di ordine e di pulizia, da dei grandi cartelli che campeggiavano in prossimità di mercatini e bancarelle. In quattro lingue si dice chiaramente che acquistare merce falsa è un reato. La cosa mi ha colpito in modo particolare perché qui da noi, a Pistoia, si va in controtendenza.
Infatti è da qualche settimana che al mercato hanno fatto la loro ricomparsa i tappetini con articoli falsi. Non è un segnale da sottovalutare per una serie di motivi che di seguito passo ad elencare:
- La merce contraffatta produce un grave danno all’economia del nostro paese che di tutto ha bisogno fuorché di ulteriori problemi.
- La merce contraffatta alimenta la filiera del traffico illegale essendo il commercio di strada l’ultimo anello di una catena che trova origine ed alimento nei racket malavitosi internazionali.
- La merce contraffatta ed il suo libero spaccio nella nostra città attraggono elementi sociali irregolari ed illegali con conseguenze facilmente ipotizzabili.
Ai buonisti, magari anche sinceri, che scuotendo la testa ed alzando le spalle commentano che quei poveracci in qualche modo devono guadagnarsi la giornata, ricordo che non si può trasformare l’illegalità in un ammortizzatore sociale. Ma soprattutto prendere atto che lo sfruttamento di queste persone è l’elemento che sta alla base di questo turpe business.
Un po’ come quelli che hanno voluto liberare la donna dallo sfruttamento delle case di tolleranza, per poi consentire che in un paese civile e democratico esista ancora la tratta delle schiave ed il commercio di carne umana sulle nostre strade.
Cerchiamo di uscire dall’ipocrisia del “volemose bene” e adottiamo le norme che il nostro ordinamento detta.
Nel caso specifico la Polizia Municipale ha funzioni ben definite e per quanto mi risulta anche la Camera di Commercio ha del personale da dedicare a questo compito.
Comandante Napolitano, Presidente Morandi vi invito a prendere atto di queste considerazioni ed a intervenire senza esitazioni. La città si aiuta anche così.

Daniela Simionato
Capogruppo LegaNordT.

Pistoia, 24 .10.2011

Pubblicato in: Blog | Rassegna stampa | Nessun commento »

Lascia un commento

Devi accedere all'area riservata per lasciare commenti.


lunedì 23 ottobre 2017

Aggiornamenti in tempo reale (RSS) | Assistenza tecnica | Realizzazioni ilmente